info Energyca

Raccolti più di 8.000 euro a favore di bambini disabili

Mar 1 2016

Attraverso la diffusa rete di stazioni di rifornimento Energyca, presente su tutto il territorio di Conegliano e nelle province di Belluno, Treviso e Pordenone, la Carlo Aliprandi Carburanti Srl ha sostenuto l’iniziativa Km di Solidarietà, realizzata dall’Associazione la Nostra Famiglia.


Il progetto ha raccolto 8.247 euro che serviranno a sostenere l’attività riabilitativa di oltre 100 bambini e ragazzi disabili. Ogni rifornimento di carburante effettuato nel mese di dicembre 2015 e fino al 9 gennaio scorso presso le stazioni Energyca ha contribuito a raggiungere questo importante risultato. Garantire la continuità dell’attività riabilitativa per i bambini disabili significa permettere loro di potenziare e mantenere i progressi acquisiti in termini di abilità motoria e quindi di qualità della vita. Per questo la Carlo Aliprandi Carburanti Srl ha accolto la proposta dell’Associazione la Nostra Famiglia di destinare parte del ricavato a favore del progetto, mantenendo l’appuntamento con la solidarietà, un appuntamento che l’azienda rinnova ogni Natale attraverso le proprie Campagne Invernali.


«Mi complimento con la Società Energyca per l’iniziativa di solidarietà intrapresa a favore della Nostra Famiglia, istituzione autorevole e preziosissima nel panorama della ricerca, della cura e dell’assistenza alla disabilità. Si tratta di una scelta, quella di Energyca, che denota un grandissimo senso di civiltà e esprime appieno anche quella funzione sociale dell’azione imprenditoriale troppo spesso dimenticata. Alla Proprietà rivolgo un ringraziamento speciale, in considerazione del fatto che questa azione non è singolare, ma continua una costante nel tempo di iniziative a favore della Comunità Coneglianese.
Mi auguro possa ripetersi e diventare contagiosa».

Floriano Zambon, Sindaco di Conegliano


«Volevamo in questi tempi difficili, contribuire ad aiutare chi aiuta, e quale occasione migliore del progetto Km di solidarietà della Nostra Famiglia? Grazie alla sensibilità dei nostri clienti, Energyca è riuscita a raccogliere 8.247 euro che saranno spesi per aiutare dei bambini meno fortunati di altri».
Laura Vazzoler, Presidente Carlo Aliprandi Carburanti Srl


«Ringrazio Energyca per aver scelto di collaborare con noi su questo progetto e per i fondi raccolti. L’Associazione La Nostra Famiglia opera principalmente attraverso risorse pubbliche all’insegna della trasparenza e correttezza nel loro uso, ma ha da sempre avuto l’indispensabile sostegno di generose persone, imprese, associazioni che hanno sostenuto tale cammino. Auspico che in futuro questa e altre collaborazioni possano sostenere i nostri progetti in favore di bambini disabili».

Gigliola Casati, Direttrice generale Regione Veneto La Nostra Famiglia


Per informazioni: :  www.stazionienergyca.it 


Carlo Aliprandi Carburanti: 140 anni di passione e impegno nel settore petrolifero

L’azienda nasce nel 1876 nel nome del suo fondatore e si sviluppa con la vendita all’ingrosso di prodotti petroliferi. L’attività prosegue con i nipoti Domenico e Camillo Vazzoler, che potenziano il ramo carburanti ampliando l’offerta dei prodotti. Agli inizi degli anni ‘40 sorgono le prime stazioni di servizio nelle Tre Venezie. L’accordo di convenzione con tre importanti compagnie petrolifere (Agip, IP e Tamoil) consolida ulteriormente la rete sotto la guida di Mario Vazzoler, figlio di Camillo, impegnato anche come membro della commissione provinciale carburanti e referente di zona della Federpetroli.

Nel 2001, dopo la morte di Mario, l’azienda continua la sua tradizione nelle figure dei figli Laura e Luca Vazzoler, che assumono un’importante decisione strategica: abbandonare l’attività collegata alla gestione del deposito per dedicarsi completamente agli impianti stradali. Forte anche di un nuovo organico amministrativo che comprende Walter Bresolin, marito di Laura Vazzoler, e Grazia Maria Curtarelli (madre dei due soci, da sempre operante in azienda), prende così avvio la ristrutturazione e l’ammodernamento della rete e la costruzione di nuove stazioni all’avanguardia, comprensive di attività accessorie quali bar, autofficina e lavaggio.

Nel 2007 nasce il marchio Energyca, che unisce l’esperienza fatta in extrarete nell’acquisto e nella qualità dei prodotti e nella rete, in oltre 60 anni di collaborazione con le compagnie petrolifere. La ‘nuova’ struttura offre alla clientela carburanti di qualità senza trascurare il servizio di rifornimento e curando anche nei minimi dettagli l’immagine dei punti vendita (dalla costruzione al design, fino all’abbigliamento del gestore). Lo sviluppo del marchio, che nel 2015 raggiunge i 18 punti vendita, ha potuto contare su una serie di efficaci campagne pubblicitarie e su attività di fidelizzazione del cliente come i buoni carburante e una carta petrolifera che prevede la fatturazione al cliente con P. IVA a fine mese.

Nel giugno 2015 Luca Vazzoler è eletto a membro del Consiglio Direttivo del gruppo giovani di Assopetroli e delegato nel Comitato Tecnico Rete, a testimoniare l’impegno a 360 gradi della Società nel settore petrolifero e il riconoscimento a livello nazionale. Non da ultimo l’azienda, da sempre molto legata al territorio, aiuta e sostiene la Fondazione Giambattista Cima da Conegliano che si occupa della Casa Museo dell’omonimo pittore e contribuisce a divulgarne la conoscenza.


La Nostra Famiglia: scienza e tecnica a servizio della carità

Con 29 sedi in Italia e 2.300 operatori impegnati, l’Associazione la Nostra Famiglia si dedica alla cura e alla riabilitazione delle persone con disabilità, soprattutto in età evolutiva. La sua opera è spinta da una motivazione caritativa e di solidarietà sociale che segue l’ispirazione del Fondatore, il beato Luigi Monza, il quale ha insegnato che «scienza e tecnica devono essere al servizio della carità».

L’opera dell’Associazione si rivolge in particolare a: riabilitazione delle persone con disabilità, prestando attenzione anche alla loro educazione, istruzione e formazione professionale; ricerca scientifica e studio delle problematiche mediche, psicologiche e psicoeducative delle varie disabilità; accoglienza di bambini con grave disagio familiare in attesa di affido o adozione; gestione di centri diurni e residenziali per persone adulte con disabilità; formazione professionale e universitaria di operatori dei servizi alle persone; sensibilizzazione e promozione della cultura della inclusione sociale.

L’Associazione è da sempre impegnata nell’innovazione in campo sanitario riabilitativo e nella ricerca scientifica: lo sguardo va all’Europa e a quanto di meglio si sta facendo a livello mondiale. L’attività di ricerca viene svolta dall’Istituto Scientifico “Eugenio Medea”, sezione dell’Associazione, ufficialmente riconosciuto come Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS). L’Istituto è attivo nei Poli Scientifici Regionali di Bosisio Parini (LC), Conegliano – Pieve di Soligo (TV), Ostuni-Brindisi (BR) e S.Vito al Tagliamento – Pasian di Prato (PN). L’Associazione, inoltre, cura con particolare attenzione lo sviluppo della professionalità e la formazione degli operatori.