info Energyca

Maggiolini VW compressi in Cubi o Sfere

Giu 7 2013
  • ichwannoorbeetlesphere4
  • ichwannoorbeetlesphere1
  • ichwannoorbeetlesphere2
  • ichwannoorbeetlesphere9
  • ichwannoorbeetlesphere7
  • ichwannoorbeetlesphere8
  • HONG KONG-LIFESTYLE-ART-CULTURE-CHINA
  • ichwannoorbeetlesphere6
  • ichwannoorbeetlesphere10
  • ichwannoorbeetlesphere5

Beetle Sphere è un composto di cinque Volkswagen Maggiolini compressi in una palla sferica per artista indonesiano Ichwan Noor.

Il globo metallico di 180cm3 , che è stato recentemente presentato ad Art Basel Hong Kong, è composto di parti reali di maggiolini del 1953, in combinazione con il poliestere e alluminio. Lo scultore di Giacarta, non è nuovo a lavorare con pezzi così grandi (in particolare automobili), ridefinisce la forma di una vettura con questa scultura e le forza ad altre forme per re-identificare il suo scopo.

Allo stesso modo, l’artista ha rimodellato anche le auto in figure cubiche.

La dichiarazione dell’artista, “L’idea è emerso da una percezione personale verso gli oggetti che sono prodotti di una ‘cultura di trasporto’, che induce sentori / segni di emozione spirituale. Guardare un veicolo (auto) per ricevere una sensazione di una identità quasi “magica” (soprannaturale). Le sculture vogliono rappresentare l’interazione tra l’uomo e il mondo dell’oggetto, con una forte tensione spirituale che colpisce il subconscio, e che produce un nuovo atteggiamento “animistico”. Unendo le tecniche di manipolazione e di sostituzione, la forma di questa scultura tende verso un distorsione realistica, che permette nuove interpretazioni circa l’oggetto (auto), come un cambiamento nella percezione che crea un significato associativo “.

Foto credit: See-ming Lee

UNBOXED BEETLE BOX from Danne Dhirgahayu on Vimeo.