info Energyca

Attenzione Caduta massi

Si è soliti pensare che quando incrociamo il cartello “Attenzione caduta massi” sia sempre un avvertimento per dei piccoli sassolini che possono cadere dalle montagne di lato alla strada che stiamo percorrendo, il video in questione però ci porta a riflettere bene sull’indicazione del Cartello Attenzione Caduta massi!

Godetevi il Video

Attenzione Caduta Massi

Attenzione Caduta Massi




Leggi tutto →

Maggiolini VW compressi in Cubi o Sfere

Beetle Sphere è un composto di cinque Volkswagen Maggiolini compressi in una palla sferica per artista indonesiano Ichwan Noor.

Il globo metallico di 180cm3 , che è stato recentemente presentato ad Art Basel Hong Kong, è composto di parti reali di maggiolini del 1953, in combinazione con il poliestere e alluminio. Lo scultore di Giacarta, non è nuovo a lavorare con pezzi così grandi (in particolare automobili), ridefinisce la forma di una vettura con questa scultura e le forza ad altre forme per re-identificare il suo scopo.

Allo stesso modo, l’artista ha rimodellato anche le auto in figure cubiche.

La dichiarazione dell’artista, “L’idea è emerso da una percezione personale verso gli oggetti che sono prodotti di una ‘cultura di trasporto’, che induce sentori / segni di emozione spirituale. Guardare un veicolo (auto) per ricevere una sensazione di una identità quasi “magica” (soprannaturale). Le sculture vogliono rappresentare l’interazione tra l’uomo e il mondo dell’oggetto, con una forte tensione spirituale che colpisce il subconscio, e che produce un nuovo atteggiamento “animistico”. Unendo le tecniche di manipolazione e di sostituzione, la forma di questa scultura tende verso un distorsione realistica, che permette nuove interpretazioni circa l’oggetto (auto), come un cambiamento nella percezione che crea un significato associativo “.

Foto credit: See-ming Lee

UNBOXED BEETLE BOX from Danne Dhirgahayu on Vimeo.


Leggi tutto →

Attenzione! Nuovi Autovelox installati VIDEO

In Francia è famoso per i suoi video virali, Rèmi Gaillard famoso giocoliere e umorista francese si è ritagliato un vero e proprio pubblico di fedelissimi sul web che seguono le sue avventure, spesso intralciate dalla Polizia che lo conosce molto bene per le sue stravaganze e irriverenze alla gendarme francese.

Tra video di acrobazie con il pallone, gare in kart per le vie di Parigi simulando il noto video gioco Mario Kart della nintendo in questa performance ci propone un nuovo tipo di Autovelox “umano” adatto alle installazioni più assurde.

Godetevi il video.

Autovelox alla Polizia Francese

Remi Gaillard | Autovelox alla Polizia Francese


Leggi tutto →

Multa? Chi non le paga forse la scampa!

Non sappiamo se è una buona o una cattiva notizia di certo traspare la solita gestione all’italiana percui dalla settimana prossima migliaia di multe non saranno più essere riscosse, dato che circa 6000 comuni italiani non hanno rinnovato il contratto per la riscossione legata alle contravvenzioni con Equitalia.

Tutti questi 6000 comuni avevano dato in gestione ad Equitalia la riscossione delle tasse comunali, quindi non stiamo parlando solo delle contravvenzioni, ma anche delle tasse dei rifiuti solidi urbani ecc… si prospetta un danno enorme per le casse comunali dei vari comuni, tutti i “furbi” che non rispettano le scadenze dei pagamenti non si vedranno quindi recapitare nessun avviso di riscossione proprio perchè nessuno controllerà l’effettivo mancato pagamento e quasi per certo andrà in scadenza termini e nulla sarà più dovuto.

Si perchè come il contribuente è tenuto a rispettare le scadenze, anche le Istituzioni hanno i loro obblighi, ossia notificare entro e non oltre i 90 giorni.

Superati i 90 giorni è possibile chiederne l’annullamento facendo ricorso al Prefetto oppure al Giudice di Pace. Quindi se questa comunicazione arriva con un giorno di  ritardo è possibile fare ricorso ed essere certi di “farla franca” e non pagare la contravvenzione.

Non si sa più cosa inventarsi per farla franca.

Non si sa più cosa inventarsi per farla franca.

Esattamente da Lunedì prossimo il sistema di gestione e controlle dei pagamenti relativi alle multe non sarà di fatto controllato più da nessuno per questi 6000 Comuni, c’è da capire se si interverrà di urgenza con la classica manovra tappa buchi (tacito rinnovo anche se non previsto) oppure se realmente potrete (a vostro rischio e pericolo) stracciare la multa di fronte al vigile urbano.

Fonti:

Repubblica.it

Moduli.it


Leggi tutto →

Una Ferrari 430 la guiderebbe anche un Bambino!

Nel vero senso della parola!

Accade in India dove un bambino (che non crediamo abbia più di 8 o 10 anni) viene filmanto alla guida di una Ferrari 430. Dalla descrizione del video capiamo che il bambino si è allenato prima guidando una Range Rover Evoque…

Non abbiamo parole per l’imprudenza di lasciare in mano ad un bambino una bolide del genere, ma indipendentemente dal tipo di macchina bisognerebbe spiegare al padre del perchè è prevista una certa età per guidare e di sostenere degli esami per ottenere la patente.

Voi cosa ne pensate?


Bambino guida F430

Bambino alla guida di una F430

Leggi tutto →

Il cuore di un motociclista in un Video.

La società ha bisogno di motociclisti come questo.

Cerchiamo di stare vicino alla gente più bisognosa, non tirate dritti se vedete qualcuno in difficoltà, fermatevi, forse ha bisogno solo di essere rassicurato e tranquilizzato è nostra responsabilità civile aiutare qualcuno in difficoltà!

Condividete per favore.

Motociclista aiuta pedone in difficoltà

Motociclista aiuta pedone in difficoltà

Leggi tutto →

Parcheggi sul posto riservato agli invalidi? Attento…

Non si parcheggia l’auto su un posto riservato agli invalidi se non se ne ha il diritto.

Questo ragazzo proprietario di una Ferrari, pur essendoci molti posti liberi, posteggia proprio sul posto per invalidi… e sembra non apprezzare molto lo scherzo che gli hanno preparato.

Attenti a dove parcheggiate, potrebbero riservarvi uno scherzo peggio di questo.

pipì sulla Ferrari

Leggi tutto →

La Ferrari degna erede della Enzo

Tutti i segreti della Ferrari “La Ferrari” svelati…

Oramai sembra non avere già più segreti la nuova creazione di Maranello.
Un passo storico per il Cavallino rampante, si tratta di un veicolo che rappresenta una chiara evoluzione della specie e per questo degna erede della F40, F50 ed Enzo. Con solo 499 esemplari prodotti ha già 1000 prenotazioni, chissà chi saranno i fortunati acquirenti ad aggiudicarsi un pezzo di storia dell’automobile italiana, per ora non possiamo che ammirare strabiliati questo video di presentazione.

La Ferrari

I dati tecnici, de “La Ferrari” li trovate in basso e sono impressionati i 963 Cv di potenza sviluppati dai 2 motori. Si avete letto bene 2 motori, uno a combustione “classica” ed uno elettrico pare di 160 Cv che si aggiungono a tutta la potenza del 12 cilindri.

Da repubblica abbiamo integrato il video, in inglese purtroppo, che spiega nel dettaglio alcune delle peculiarità delle innovazioni introdotte da La Ferrari.



SCHEDA TECNICA “La Ferrari”

Sistema HY-KERS
Potenza complessiva max 963 CV
Coppia complessiva max >900 Nm
Potenza motore termico* 800 CV @9000 rpm
Regime massimo 9250 rpm
Coppia motore termico 700 Nm @6750 rpm
Potenza motore elettrico 120 Kw (163 CV)
Emissioni CO2** 330 g/km

Prestazioni

Velocità massima oltre 350 km/h
0-100 km/h 0-200 km/h 0 – 300 km/h 15 sec

Motore termico

Tipo V12, 65°
Alesaggio e Corsa 94 x 75,2 mm
Cilindrata totale 6262 cm3
Rapporto di compressione 13,5:1
Potenza specifica 128 CV/l

Dimensioni e peso

Lunghezza 4702 mm
Larghezza 1992 mm
Altezza 1116 mm
Passo 2650 mm
Distribuzione dei pesi 41% ant, 59% post

Cambio

Cambio F1 doppia frizione a 7 marce

Sospensioni

Anteriori A triangoli sovrapposti
Posteriori Multilink

Pneumatici

(Pirelli Pzero)
Anteriori 265/30 – 19
Posteriori 345/30 – 20

Freni carbo ceramici (Brembo)

Anteriori 398 x 223 x 36 mm
Posteriori 380 x 253 x 34 mm

Controlli elettronici

ESC Controllo stabilità
ABS prestazionale/EBD Sistema frenata anti bloccaggio prestazionale/Ripartitore
elettronico di frenata
EF1-Trac Controllo di trazione F1 integrato al sistema ibrido
E-Diff 3 Terza generazione differenziale a controllo elettronico
SCM-E Frs Controllo magnetoreologico sospensioni
con sistema doppio solenoide (Al-Ni tube)
Aerodinamica Attiva

Read More →

Incidente di Kubica al rally delle Isole Canarie

Debutta nel campionato Europeo Robert Kubica con uno spettacolare incidente al Rally delle Canarie che lo costringe al ritiro nel corso della 12° Speciale.

Il pilota urta violentemente il guard rail in una uscita di curva sbagliata, fortunatamente si evita la tragedia visto lo strapiombo che costeggia la strada.

Impressionante le velocità sostenute in queste tortuose strade di montagna a ridosso di strapiombi non indifferenti.

kubica incidente Rally Isole Canarie

kubica incidente Rally Isole Canarie

Read More →

Vogliamo ricordarti così Ayrton Senna

Considerato il pilota più forte di tutti i tempi, Airton ha insegnato a molti piloti cos’è la competizione. Negli anni d’oro della Formula 1, quando non esistevano assistenze alla guida, quando le auto arrivavano a mille cavalli completamente senza controllo era realmente tutto in mano al pilota.

Ogni Gran Premio era una sfida nuova, per il primo posto a tutti i costi… Buon Compleanno Ayrton noi ti ricorderemo sempre così!

1991: AYRTON SENNA OF BRAZIL CELEBRATES AFTER WINNING THE 1991 BRAZILIAN GRAND PRIX. SENNA WENT ON TO WIN THE 1991 WORLD CHAMPIONSHIP. Mandatory Credit: Pascal Rondeau/ALLSPORT

La sua Biografia completa qui

Leggi tutto →